I vantaggi immediati di un soppalco

I vantaggi immediati che ne conseguono sono:

 

Sei interessato? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Soppalchi e sismicità

In linea generale si dovrà prendere in considerazione anche l’altezza massima del locale e del vuoto esistente per capire se il mantenimento dell’altezza libera sia pari alla prescrizione di 2,40 mt.

Inoltre, con l’ Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003, è stato emanato un provvedimento che classifica sismicamente il territorio italiano sulla base di 4 zone principali: zona 1 (la più pericolosa, probabilità di terremoto alte), zona 2 (area in cui sono possibili forti terremoti), zona 3 (terremoti poco probabili), zona 4 (la meno pericolosa).
All’interno di quest’ultima è facoltà delle Regioni prescrivere l’obbligo della progettazione antisismica mentre in ciascuna di queste aree viene invece attribuito un valore dell’azione sismica utile per la progettazione, espresso in termini di accelerazione massima su roccia (zona 1=0.35 g, zona 2=0.25 g. zona 3=0.15 g, zona 4=0.05 g).

 

I soppalchi industriali Logima offrono adeguata resistenza per proteggere gli impianti e le merci dagli eventi sismici. Contattaci ora per un preventivo!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: +39 045/6020172

Il parapetto

Quest’ultimo è composto da traversi orizzontali e montanti quali elementi di protezione verticali, la cui altezza minima deve essere di 100 cm.

I parapetti offrono la massima stabilità e possono essere realizzati su misura a seconda delle esigenze del cliente.

Per il fissaggio a pavimento del parapetto sul soppalco si possono utilizzare le classiche barre filettate oppure dei morsetti.

 

Sei interessato? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Parliamo di normative

Gli elementi principali da considerare in fase di costruzione sono:

Sei interessato alla costruzione di un soppalco? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: + 39 045/6020172

Come nasce un soppalco

Per soddisfare tali richieste, quest’ultimo deve essere dimensionato e strutturato partendo da un’ altezza strutturale minima di 2,40 mt.

Il primo passo per definire la struttura è quello di dialogare con il cliente per conoscerne le esigenze: altezze, portate, tipologia di materiale stoccato e di pavimentazione, numero di scale, presenza o meno di eventuali cancelli di carico/scarico merce, eventuale accessoristica. Dopo aver effettuato il rilievo – che è atto a raccogliere le dimensioni dello spazio –  il tecnico commerciale si mette al lavoro per formulare il layout del soppalco e quindi il  preventivo. Dopo l’approvazione definitiva da parte del cliente, si procederà alla realizzazione in carpenteria delle componenti strutturali: travi, colonne, scale, parapetti, etc. Una volta pronti, i materiali prenderanno la strada verso la sede del magazzino del cliente dove le nostre squadre di montatori esperti, sulla base delle indicazioni del disegno, costruiranno quanto richiesto. A conclusione dei lavori verranno rilasciate le consuete documentazioni obbligatorie e un verbale di corretta posa in opera.

Tutti i nostri materiali sono sicuri e durevoli nel tempo e garantiscono alla nostra clientela un prodotto affidabile, flessibile ed esteticamente gradevole.

 

Sei interessato? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

I soppalchi industriali per magazzino

I componenti principali dei soppalchi sono le colonne, le travi primarie e quelle secondarie, le quali utilizzano come componente principale l’acciaio, elemento durevole e resistente nel tempo.

A livello di pavimentazione è possibile scegliere tra deck, deck più lamiera grecata oppure grigliato.

Oltre alla scala di accesso, la struttura può essere integrata con accessori di sicurezza quali parapetti e relativi cancelli di carico/scarico della merce, che possono essere scorrevoli, a bascula oppure a due ante.

La verniciatura, effettuata con vernici a a polveri epossidiche, può essere invece rifinita con il trattamento di zincatura a caldo.

I soppalchi industriali si prestano bene allo stoccaggio di materiali voluminosi e le portate possono variare dai 300 kg/mq ai 5000 kg/mq.

Il rispetto delle normative vigenti e l’attenzione all’analisi sismica rendono questa struttura una soluzione a 360° per tutte quelle aziende che cercano una soluzione di spazio, flessibilità e sicurezza nel proprio magazzino ad un costo medio/basso.

 

Sei interessato? Contattaci ora per un preventivo senza impegno!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: +39 045/6020172

 

Fai la scelta giusta: progetta il tuo soppalco!

Il soppalco è la soluzione più economica e durevole nel tempo in alternativa a costose opere in muratura. E’ possibile adibirlo sia a deposito merce che ad uso uffici oppure a passerella di camminamento, anche al di sopra di impianti preesistenti.

Sui soppalchi per magazzini la merce viene collocata ordinatamente su più livelli, raggiungibili con rampe, scale e passerelle. Sopra ad essi è poi possibile utilizzare scaffalature leggere o a passerella, adibite allo stoccaggio di merce leggera oppure medio pesante.

Quando si realizza un soppalco occorre un’accurata progettazione. Prima di tutto serve un layout funzionale al processo aziendale, che favorisca il percorso della merce più veloce verso la lavorazione.  Il numero di scaffali sul soppalco, la portata e la valutazione antisismica vanno infine calcolati ad hoc, con esperti che si occupano di analizzare la tenuta generale e la sicurezza della struttura e degli operatori che vi lavoreranno seguendo le attuali normative in vigore.

 

Progetta fin da ora il tuo soppalco ideale assieme a noi!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: +39 045 6020172

Spostarsi in altezza

Gli operatori potranno attraversare queste strutture senza rischi grazie alla presenza di scale, parapetti di protezione e supporti antiscivolo resistenti al fuoco.  Il materiale di costruzione è l’acciaio, che garantisce resistenza e durevolezza nel tempo. La passerella è progettata per essere antisismica e può essere realizzata anche se sussistono salti di quota, cambiamenti di direzione o scarsi punti di appoggio. Il tutto corredato da certificazioni dei materiali e relazioni di calcolo.

 

Sei interessato? Contattaci ora per un preventivo senza impegno!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Tipologie di cancelli

 

Sei interessato? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it

Tel: +39 045/6020172

Soppalchi e rischio sismico

La caduta del materiale stoccato e i danni che ne conseguono sono solo alcuni degli effetti devastanti che ne possono derivare.

I soppalchi antisismici rappresentano la soluzione ideale per il magazzino poiché dispongono delle caratteristiche di adattabilità e solidità applicate alle più recenti normative in materia, le quali permettono di realizzare strutture per magazzini, uffici e piattaforme/passerelle aeree in totale sicurezza.

I vantaggi che ne derivano sono:

 

Sei interessato alla progettazione di un soppalco antisismico? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it

Tel: +39 045/6020172