Ottimizzare il rendimento del magazzino

– DIMINUIRE IL CONSUMO ENERGETICO: L’automazione prodotta da fonti rinnovabili può aiutare ad abbattere i costi ambientali, migliorando il rendimento dei flussi;

– OTTIMIZZARE IL RENDIMENTO: Il magazzino deve risultare un luogo ordinato, pulito e organizzato al fine di poter migliorare tempi e rendimento relativi allo stoccaggio del materiale. Per analizzare tali dati è possibile sia esaminare il layout attuale di magazzino (integrandolo e/o modificandolo all’occorrenza con nuove soluzioni di stoccaggio e nuovi spazi in altezza garantiti dai soppalchi) che ricorrere ai KPI (key Performance Indicators), indicatori di performance che sono in grado di misurare vari parametri, come i flussi delle merci in entrata e in uscita e il loro dispendio energetico;

– GARANTIRE UN AMBIENTE SALUBRE: Un ambiente salubre è un luogo dove tutti lavorano bene. Migliorare i sistemi di stoccaggio, i rapporti interpersonali, i percorsi di mezzi e operatori e predisporre di sistemi di sicurezza di magazzino (percorsi pedonali, barriere antiurto, protezioni per scaffali) assicura tale condizione.

 

Sei interessato ad ottimizzare il rendimento del tuo magazzino? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: +39 045/6020172

Perché acquistare un soppalco industriale

Oltre al ricavo di ulteriore spazio ambientale attraverso lo sfruttamento delle altezze, sussiste anche il fattore durevolezza e funzionalità, che permette ai soppalchi di durare nel tempo – grazie all’acciaio – e quindi di venire utilizzati per i più svariati usi, ad esempio per attività di deposito oppure per la progettazione di uffici, senza arrivare a compromettere la sicurezza di magazzino.

La struttura inoltre è progettata per costituire il minimo ingombro strutturale non andando ad alterare lo stato degli edifici con lavori invasivi, potendo anche arrivare a raddoppiare o addirittura triplicare le superfici utili.

La versatilità è un’ulteriore caratteristica del soppalco, in quanto offre la possibilità di scegliere tra più soluzioni di finitura della struttura e tra  diverse tipologie di piani di calpestio, puntando sia sul fattore estetico che su quello funzionale.

La personalizzazione con scale e ulteriori accessori (parapetto, cancelli, etc…) e  l’integrabilità con sistemi di scaffalature già presenti rappresentano un’ulteriore plus che rende il soppalco un prodotto da prendere altamente in considerazione per lo stoccaggio delle merci e per l’integrazione degli spazi strutturali all’interno di un magazzino.

 

Per ulteriori informazioni:

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Soppalco: una necessità per tutte le aziende

Le conseguenze di ciò riguardano sia l’immensa perdita di tempo degli addetti al magazzino nel cercare il materiale –  rallentando pertanto la produttività generale – che la difficoltà degli addetti all’uso dei carrelli ad effettuare le consuete manovre di prelievo e di scarico.

Tutte queste necessità vengono soddisfatte dal soppalco industriale il quale, sfruttando le altezze del capannone, viene progettato e realizzato in tempi brevi e garantisce un risparmio sui costi rispetto alle opere in muratura. Questo per quanto riguarda il magazzino, ma non solo.

Il soppalco permette anche di ampliare gli spazi adibiti ad uso ufficio, deposito documentale o sala convegni.

La possibilità di raddoppiare gli spazi rappresenta, pertanto, una necessità per tutte le aziende che vogliono aumentare l’attività di produzione, migliorare la disposizione dei materiali e ottimizzare il proprio ambiente di lavoro.

 

Sei interessato? Contattaci ora!

vendite@logima.it – 045/6020172

I soppalchi industriali per magazzino

I componenti principali dei soppalchi sono le colonne, le travi primarie e quelle secondarie, le quali utilizzano come componente principale l’acciaio, elemento durevole e resistente nel tempo.

A livello di pavimentazione è possibile scegliere tra deck, deck più lamiera grecata oppure grigliato.

Oltre alla scala di accesso, la struttura può essere integrata con accessori di sicurezza quali parapetti e relativi cancelli di carico/scarico della merce, che possono essere scorrevoli, a bascula oppure a due ante.

La verniciatura, effettuata con vernici a a polveri epossidiche, può essere invece rifinita con il trattamento di zincatura a caldo.

I soppalchi industriali si prestano bene allo stoccaggio di materiali voluminosi e le portate possono variare dai 300 kg/mq ai 5000 kg/mq.

Il rispetto delle normative vigenti e l’attenzione all’analisi sismica rendono questa struttura una soluzione a 360° per tutte quelle aziende che cercano una soluzione di spazio, flessibilità e sicurezza nel proprio magazzino ad un costo medio/basso.

 

Sei interessato? Contattaci ora per un preventivo senza impegno!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: +39 045/6020172

 

Il soppalco è la migliore soluzione

Qualora quest’ultimo venga a mancare, è possibile utilizzare un soppalco industriale al fine di aumentare in altezza l’area a disposizione risparmiando sui costi relativi alla realizzazione di opere in muratura.

Tali strutture sono costruite in acciaio, un metallo di qualità e resistente nel tempo. Integrati con scale e parapetti, i soppalchi vengono considerati delle opere sicure e durevoli e possono essere montati in tempi brevi. Le scaffalature vanno posizionate a un’altezza tale da poter essere raggiunte dal carrello elevatore e disposte con una logistica che renda il percorso più veloce.

 

Sei interessato? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it  –  Tel: +39 045/6020172

Organizzare gli spazi nel capannone industriale

 

Sei interessato? Richiedici un preventivo senza impegno!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

 

 

L’installazione del soppalco

Viene in seguito progettato dai tecnici specializzati il  disegno su misura della struttura, che verrà consegnato al cliente in accompagnamento alla relazione di calcolo redatta da un ingegnere iscritto all’albo. Questa fase include l’analisi delle normative dei soppalchi in base alla zona e alla tipologia di edificio al fine di garantirne la sicurezza e la stabilità. I materiali utilizzati per il montaggio vengono realizzati in acciaio, materiale robusto e durevole nel tempo, in accompagnamento a una serie di accessori quali scale e parapetti di protezione. L’installazione viene eseguita in modo rapido e accurato, di modo che in breve tempo la struttura – sia essa soppalco per uffici che soppalco ad uso deposito merce – possa venire utilizzata dal cliente.

Sei interessato? Contattaci ora per un preventivo senza impegno!

Email: vendite@logima.it   –   Tel: +39 045/6020172

Il magazzino nell’era dell’ e-commerce

 

Vuoi ottimizzare il tuo magazzino e-commerce? Comincia con aumentare le aree di stoccaggio! Scegli i nostri soppalchi industriali!

Email: vendite@logima.it

Tel: +39 045/6020172

 

 

 

Soppalco o struttura aerea ad integrazione agli impianti esistenti?

Ecco, allora, alcune linee guida per chiarirsi un po’ le idee:

Soluzione: Soppalco. Prodotto chiavi in mano, personalizzabile e adattabile alla propria situazione.

Soluzione: Struttura di integrazione ad impianti esistenti. Passerelle, sostegni, strutture complesse per affiancare e implementare aree produttive e di movimentazione.

 

Altre esigenze? Altri quesiti? Chiedi a noi! Contatta Soppalco Industriale – Logima srl: vendite@logima.it,

Investire in un soppalco: una scelta che dura nel tempo

Di fronte a un qualsiasi investimento, ci sono sempre, almeno due timori: spendere ingenti somme, con il rischio che poi non risultino ben spese e non riuscire a far fruttare il proprio investimento. Per queste ragioni può capitare che, in fase decisionale, si propenda per la soluzione più economica, con l’idea di contenere i “danni” in caso di riscontri negativi.

Ma è davvero la scelta più vantaggiosa? In linea generale, ricordando che i diversi casi concreti possibili vanno comunque considerati di volta in volta, è utile ricordare che la spesa che si affronta per un prodotto o servizio va vista in due momenti:

  • Acquisto. Nel momento in cui si compra qualcosa si ha l’esborso corrispondente al prezzo del prodotto stesso.
  • Utilizzo. Non tutti i prodotti in questa fase reagiscono allo stesso modo; quelli che sono concepiti per preservarsi nel tempo è necessario che siano fatti a regola d’arte, poiché, in caso contrario, si rischia di dover intervenire più volte per garantire il corretto uso. Ecco dunque che in questo scenario ci si trova di fronte alla possibilità di ulteriori spese, che vanno a sommarsi all’investimento iniziale facendolo lievitare.

Tutto ciò spiega perché, un investimento di partenza migliore, potrebbe nel futuro risultare sconveniente.

Tornando al caso concreto del nostro magazzino, in cui adottare la soluzione del soppalco, è bene ricordare che una proposta da progettisti e tecnici professionisti può risultare in prima battuta più dispendiosa, ma garantisce la durata e il mantenimento nel tempo, cosa non scontata magari per opzioni che di primo impatto sembrano più economiche, ma che porterebbero avere bisogno di interventi correttivi che farebbero così aumentare la spesa iniziale.