Perché è necessario acquistare un soppalco industriale

I vantaggi di avere un soppalco all’ interno del proprio magazzino sono molteplici.

Oltre al ricavo di ulteriore spazio ambientale attraverso lo sfruttamento delle altezze, sussiste anche il fattore durevolezza e funzionalità che permette ai soppalchi di durare nel tempo e quindi di venire utilizzati per i più svariati usi, ad esempio per attività di deposito oppure per la progettazione di uffici, senza arrivare a compromettere la sicurezza di magazzino.

La struttura inoltre è progettata per costituire il minimo ingombro strutturale non andando ad alterare lo stato degli edifici con lavori invasivi, potendo anche arrivare a raddoppiare o addirittura triplicare le superfici utili.

La versatilità è un’ulteriore caratteristica del soppalco, in quanto offre la possibilità di scegliere tra più soluzioni di finitura della struttura e tra  diverse tipologie di piani di calpestio, puntando sia sul fattore estetico che su quello funzionale.

La personalizzazione con scale e ulteriori accessori e  l’ integrabilità con sistemi di scaffalature già presenti rappresentano un’ulteriore plus che rende il soppalco un prodotto da prendere altamente in considerazione per lo stoccaggio delle merci e per l’integrazione degli spazi strutturali all’interno di un magazzino.

 

Per ulteriori informazioni scrivi a vendite@logima.it o chiama il numero 045/6020172

 

Consigli salvaspazio per il magazzino

Se hai poco spazio in magazzino –  ma non te la senti di eseguire ampliamenti con opere in muratura –  puoi optare alla realizzazione di un soppalco, economizzando sui prezzi ma puntando comunque alla sicurezza e alla qualità dei materiali. Il soppalco rappresenta la soluzione ideale per incrementare le aree di magazzino, che potranno essere adibite ad uso ufficio oppure a deposito merce. Il montaggio di un soppalco avviene in tempi brevi (2/3 giorni per metrature medio- basse, 4/5 giorni per metrature medio-alte) ed è certificato dalle normative per quanto concerne sicurezza e stabilità dei materiali.

Sei interessato? Contattaci ora!

Tel: +39 045/6020172 – Email: vendite@logima.it

Aree produttive e magazzino: progettare un soppalco per poter lavorare meglio

Partire dal problema. Ogni soluzione è sempre all’interno del problema; individuare con esattezza il tipo di difficoltà o necessità è il primo step per procedere. Affidarsi dunque a degli esperti per un sopralluogo, che rilevi tutti gli aspetti su cui lavorare a livello tecnico.

Conoscere le alternative. Stabilito lo stato delle cose e valutato il proprio obiettivo, le differenti possibilità saranno presto evidenziate da un tecnico, che potrà fornire un’idea delle diverse strutture più appropriate in ogni determinata circostanza.

Progetto e messa in opera. Deciso il sistema più appropriato, si potrà procedere con il progetto e infine con il montaggio della struttura stessa, sempre facendo attenzione alla piena conformità con le norme in vigore in materia e prestando attenzione alle possibili certificazioni.

Un dettaglio da non trascurare in tutto questo percorso è la scelta del fornitore a cui rivolgersi. Se, infatti, non ci si trova in linea e non si ha fiducia nel suo operato, procedere con l’attività potrebbe apportare ulteriori difficoltà e condurre a una risoluzione non ottimale del problema.

 

Scegli Logima, contattaci oggi stesso per un preventivo senza impegno: vendite@logima.it

 

Il soppalco: la soluzione per lo stoccaggio in officina

Logima a tale proposito offre come soluzione su misura la creazione di un soppalco con scaffalature porta-gomme, da integrare eventualmente con delle scaffalature per autoricambi perfettamente regolabili e ampliabili. Se invece vuoi ampliare i tuoi ambienti lavorativi, è disponibile la progettazione di un soppalco con zona uffici.

Chiedici subito un preventivo senza impegno! vendite@logima.it

Le migliori 2 alternative all’acquisto di capannoni aggiuntivi per il magazzino

In queste condizioni l’unica soluzione che appare plausibile è investire nell’acquisto di un nuovo capannone. Ma è davvero così?

Ecco le nostre 2 migliori alternative in base a diverse esigenze di utilizzo:

 

Sei interessato? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Più spazio in magazzino con il soppalco

La soluzione a tale problematica è quella di mantenere la medesima superficie di stoccaggio aggiungendo spazio in altezza per mezzo di un soppalco.

L’inserimento di tale struttura non richiede lavorazioni invasive, anzi. La sua flessibilità ne consente il riposizionamento in qualsiasi momento in base alle esigenze di magazzino. La struttura è sicura e costituita da materiali di qualità e certificati che la rendono stabile e durevole nel tempo. Infine, la versatilità d’uso del soppalco lo rende idoneo a qualunque forma di attività (ambiente d’ufficio oppure per uso deposito merce, passerelle, aree di lavoro in altezza), rendendolo un investimento economico ma sicuro per il tuo magazzino.

 

SEI INTERESSATO? CONTATTACI ORA! 

Email: vendite@logima.it

Tel: +39 045/6020172

Le migliori 3 alternative all’acquisto di capannoni aggiuntivi per il magazzino

In queste condizioni l’unica soluzione che appare plausibile è investire nell’acquisto di un nuovo capannone. Ma è davvero così? 

Ecco le nostre 3 migliori alternative in base a diverse esigenze di utilizzo:

 

Sei interessato all’acquisto di un soppalco? Contattaci ora!

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Perché acquistare un soppalco industriale

Oltre al ricavo di ulteriore spazio ambientale attraverso lo sfruttamento delle altezze, sussiste anche il fattore durevolezza e funzionalità, che permette ai soppalchi di durare nel tempo – grazie all’acciaio – e quindi di venire utilizzati per i più svariati usi, ad esempio per attività di deposito oppure per la progettazione di uffici, senza arrivare a compromettere la sicurezza di magazzino.

La struttura inoltre è progettata per costituire il minimo ingombro strutturale non andando ad alterare lo stato degli edifici con lavori invasivi, potendo anche arrivare a raddoppiare o addirittura triplicare le superfici utili.

La versatilità è un’ulteriore caratteristica del soppalco, in quanto offre la possibilità di scegliere tra più soluzioni di finitura della struttura e tra  diverse tipologie di piani di calpestio, puntando sia sul fattore estetico che su quello funzionale.

La personalizzazione con scale e ulteriori accessori (parapetto, cancelli, etc…) e  l’integrabilità con sistemi di scaffalature già presenti rappresentano un’ulteriore plus che rende il soppalco un prodotto da prendere altamente in considerazione per lo stoccaggio delle merci e per l’integrazione degli spazi strutturali all’interno di un magazzino.

 

Per ulteriori informazioni:

Email: vendite@logima.it – Tel: +39 045/6020172

Magazzino saturo? Ecco la soluzione.

L’elevata richiesta, unita alla carenza di personale, ha fatto in modo di rendere il magazzino saturo di materiale da allocare, rendendo impossibile il lavoro degli operatori che devono quotidianamente destreggiarsi in mezzo al disordine. Tutto ciò ha aumentato di molto la resa delle tempistiche di lavorazione e generato ritardi per quanto concerne le consegne.

Come fare per rimediare?

La soluzione migliore in termini di costi e di tempistiche di realizzazione è data dal soppalco industriale. Tale struttura, sfruttando le altezze esistenti, si presta a creare nuovi spazi e ambienti di lavoro che possono rendere meno difficile il compito di smistamento degli addetti al magazzino e possono contribuire a fare un po’ di ordine migliorando la produttività logistica. Il soppalco, costruito in acciaio, è durevole e resistente nel tempo e può essere progettato e montato in tempi brevi, facendo risparmiare rispetto alla costruzione di opere in muratura.

Se non vuoi farti trovare impreparato, scegli i nostri soppalchi e chiedi maggiori informazioni oggi stesso!

Soppalco: una necessità per tutte le aziende

Le conseguenze di ciò riguardano sia l’immensa perdita di tempo degli addetti al magazzino nel cercare il materiale –  rallentando pertanto la produttività generale – che la difficoltà degli addetti all’uso dei carrelli ad effettuare le consuete manovre di prelievo e di scarico.

Tutte queste necessità vengono soddisfatte dal soppalco industriale il quale, sfruttando le altezze del capannone, viene progettato e realizzato in tempi brevi e garantisce un risparmio sui costi rispetto alle opere in muratura. Questo per quanto riguarda il magazzino, ma non solo.

Il soppalco permette anche di ampliare gli spazi adibiti ad uso ufficio, deposito documentale o sala convegni.

La possibilità di raddoppiare gli spazi rappresenta, pertanto, una necessità per tutte le aziende che vogliono aumentare l’attività di produzione, migliorare la disposizione dei materiali e ottimizzare il proprio ambiente di lavoro.

 

Sei interessato? Contattaci ora!

vendite@logima.it – 045/6020172